Servizio Civile

servizio_civile


Bando per la selezione di n.6 Volontari Servizio Civile Universale 2019

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha indetto un bando per la selezione di 39.646 da impegnare in 3.797 progetti di servizio civile universale in Italia e all’estero.

La Protezione Civile Endas Corleto Perticara si è utilmente collocato in graduatoria con il progetto “Prevenzione dei rischi: gestione delle emergenze”.
Con scadenza al 10 ottobre 2019 (entro e non oltre le ore 14.00), possono inoltrare domanda i giovani in possesso dei seguenti requisiti:

1. a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
2. b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
3. c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:

1. appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;
2. abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
3. abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.

Possono presentare domanda di servizio civile i giovani che, fermo restando il possesso dei requisiti di cui al presente articolo:

– abbiano interrotto il servizio civile nazionale o universale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente che ha causato la revoca del progetto, oppure a causa di chiusura del progetto o della sede di attuazione su richiesta motivata dell’ente, a condizione che, in tutti i casi, il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

– abbiano interrotto il servizio civile nazionale o universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

– abbiano già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”, nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell’ambito dei progetti per i Corpi civili di pace.

Gli operatori volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente bando, nei progetti per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani o nei progetti per i Corpi civili di pace possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il servizio civile solo a condizione che si sia intanto naturalmente conclusa – secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del giovane – l’esperienza di Garanzia Giovani o dei Corpi civili di pace.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it
I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta entro e non oltre le ore 14:00 del 10 ottobre 2019. Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede, da scegliere tra i progetti elencati negli allegati al presente bando e riportati nella piattaforma DOL.

I candidati, successivamente alla scadenza del bando, saranno sottoposti a una selezione – ai sensi dell’art. 15 del D.Lgs. 6 marzo 2017, n. 40 – che verterà principalmente sulle motivazioni della candidatura.

Per qualunque ulteriore informazione gli interessati possono rivolgersi al numero telefonico
0971 / 963243 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00 oppure all’indirizzo mail: basilicata@endas.it - endas.basilicata@pec.it

Allegati e  informazioni:

-Allegato A – Scheda progetto Protezione Civile Endas Corleto Perticara
-
Allegato 5 - Progetti Finanziati
-https://www.serviziocivile.gov.it/
-https://www.serviziocivile.gov.it/media/757333/bando-ordinario_2019.pdf
-https://scelgoilserviziocivile.gov.it/media/1113/guida_dol.pdf
-www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it
-www.scelgoilserviziocivile.gov.it


Servizio Civile - Anno 2018

Associazione “PROTEZIONE CIVILE ENDAS CORLETO PERTICARA”

Convocazione dei candidati al Progetto di Servizio Civile Nazionale 2018

La selezione dei candidati al Progetto di Servizio Civile “Tutela del Territorio: Prevenzione e Solidarietà”, sarà effettuata il 03 Ottobre 2018 a partire dalle ore 9:00 presso la sede dell' Endas Regionale via Nazionale, 159 a Corleto Perticara (PZ).
La selezione dei candidati sarà effettuata, ai sensi dell'art. 15 del D.L.gs. 6 marzo 2017, n.40.
I candidati sono convocati per la data e la sede suindicata muniti di documento di identità.
L'Ente si atterrà nella procedura selettiva ai criteri di valutazione contenuti nel Decreto n.173 dell'11 giugno 2009 dell’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

images SCARICA GLI ALLEGATI
- Bando-Basilicata
- PROG_TUTELA_DEL TERRITORIO
- Allegato_1_Basilicata
- Allegato2_Domanda_di_ammissione
- Allegato-3 Dichiarazione-titoli-1

GRADUATORIA
- Graduatoria Volontari


Servizio Civile - Anno 2017

downloadAVVISO
Convocazione dei candidati al Progetto di Servizio Civile

La selezione dei candidati al Progetto di Servizio Civile “Tempa Rossa: Monitoraggio e Prevenzione del Territorio” sarà effettuata il 18 agosto 2017 a partire dalle ore 9:00 presso la sede dell'Endas Regionale via Nazionale, 159 a Corleto Perticara (PZ).
La selezione dei candidati sarà effettuata, ai sensi dell'art. 15 del D.L.gs. 6 marzo 2017, n.40.
I candidati sono convocati per la data e la sede suindicata muniti di documento di identità.

L'Ente si atterrà nella procedura selettiva ai criteri di valutazione contenuti nel Decreto n.173 dell'11 giugno 2009 del Capo dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.
Scarica l'Avviso


GRADUATORIA DEI CANDIDATI SELEZIONATI
images Scarica la Graduatoria


 

Bando Servizio Civile
SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO sede di svolgimento – Protezione Civile E.N.D.A.S. Corleto Perticara – Sede Regionale E.N.D.A.S.

L´Associazione di Volontariato Protezione Civile E.N.D.A.S Corleto Perticara, informa che è indetta una selezione per la copertura di n. 6 posti per la realizzazione del progetto " Tempa Rossa : monitoraggio e prevenzione del territorio” . Il progetto è stato approvato dalla Regione Basilicata e utilmente collocato in graduatoria e prevede l´impiego di giovani tra i 18 e i 28 anni, senza distinzione di sesso.

La domanda di partecipazione in formato cartaceo, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 26 giugno 2017. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.
La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
- redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso;
- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
- corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ai titoli.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata endas.basilicata@pec.it (PEC) avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

Per maggiori informazioni concernenti il bando, i requisiti specifici richiesti ai volontari, gli aspetti organizzativi e gestionali, i servizi offerti, le condizioni di espletamento del servizio telefonare al numero 0971/963243

images SCARICA GLI ALLEGATI
- Bando Regione Basilicata (download .pdf)
- PROG_Scheda progetto_TEMPA ROSSA - MONITORAGGIO E PREVENZIONE DEL TERRITORIO (download .pdf)
- Allegato_1_Basilicata (download .doc)
- Allegato _2_Domanda_di_ammissione (download .docx)
- Allegato_3_Dichiarazione_titoli (download .doc)